13 febbraio 2012

Le pagelle in diretta dei Big del Sanremone: da Arisa a Nina Zilli (prima parte)


IRENE FORNACIARI (Grande mistero) Una canzone ritmata che parla di un merlo su una grondaia, di un gatto sul termosifone, di un pipistrello. Brava lei e bravo Davide Van De Sfroos che firma un pezzo vincente. Quando si è bravi essere raccomandati, purtroppo, è un difetto e può quasi penalizzare. VOTO 9

CHIARA CIVELLO (Al posto del mondo) Qualche stecca iniziale, la pianista e cantautrice, la voce big più sconosciuta ai non jazzomani, nel pop perde un po’ di smalto e sicurezza. Bene fisarmonica e violini. VOTO 6

FRANCESCO RENGA (La tua bellezza) I virtuosismi di Renga riescono ad apparirmi sempre stucchevoli e altezzosi. Il brano, una dignitosa canzone d'amore, è stato ben interpretato, anche se di sicuro non passerà alla storia. VOTO 6

NOEMI (Sono solo parole): Performance sotto tono e canzone, quella firmata da Fabrizio Moro, particolarmente debole. Il ritornello è monotono e scontato, l'unica nota di merito è che non sarà difficile ricordarsi del titolo. VOTO 3

SAMUELE BERSANI (Un pallone): Aveva dichiarato: "Non vado a Sanremo per vincere". Samuele è tristemente consapevole del cognome che porta. Un pop lieve lieve che rischia però di diventare trasparente, nonostante il pallone come metafora della nostra Italia che va a rotoli non sia poi così male.VOTO 7

DOLCENERA (Ci vediamo a casa): Era prevedibile un avvio con Dolcenera (partì lei anche un paio d'anni fa quando presentò Il mio amore unico). Il suo brano parte simpaticamente con uno stile un po' alla Bianconi, ma si arrampica poi sulle salitine dentate del dance-rock, dove Dolcenera riconferma di non trovarsi completamente a suo agio. Orecchiabile, ma nulla di più. VOTO 6

55 commenti:

  1. Che bello, Blogger fa comparire dei cuoricini in corrispondenza di ogni commento. Luca&Paolo sono penosi, più dell'anno scorso.

    RispondiElimina
  2. Non son neanche le nove e Luca & Paolo hanno già iniziato con la loro pseudo satira da prima serata...

    RispondiElimina
  3. Il canone costa meno di un cane... anzi di due

    RispondiElimina
  4. Ma Marinella quest'anno non fa i commenti in diretta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora pare di no, ormai va in riviera più che altro per incontrare i suoi amici giornalisti. Beata lei.
      Quando saranno morti, con loro morirà anche il Festivallo

      Elimina
  5. ma perché lasciano oltre 10 minuti di scena a questi qua?? che secondo me le battute non le hanno nemmeno scritte loro

    RispondiElimina
  6. Luca e Paolo non fanno ridere! Ma come fanno a non far ridere così?

    RispondiElimina
  7. la loro satira cmq consiste nel dire inaudite parolacce su Rai 1. e se mettete sul canale 501 vedrete una risoluzione talmente alta da poter ammirare anche i pori della pelle (ecco a cosa serve il canone).

    RispondiElimina
  8. Il fatto che siamo noi a pagarli mi rattrista notevolmente : (((

    Era meglio se accettavo l'invito da uno sconosciuto di andare con lui al motel Piranha stasera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo... vuoi mettere i maschi che hai a disposizione stasera...

      Elimina
  9. Morandi ha un anno in meno dell'anno scorso.

    RispondiElimina
  10. Ahahaha Morandi sembra il pupazzo Gnappo!

    RispondiElimina
  11. Ma secondo voi è realmente COPROFAGO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo non vedi che ha i lati della bocca sporchi

      Elimina
  12. Uhmmmm sti cazzi che sigla!

    RispondiElimina
  13. nemmeno è iniziato e la modella ha già dato buca

    RispondiElimina
  14. Morandi avrà mangiato merda salata, ha sete

    RispondiElimina
  15. Morandi comincia già a dire stronzate.... che tra l'altro mi sembra pure a disagio nella parte di conduttore

    RispondiElimina
  16. il livello di conduzione è oserei dire amatoriale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahaha è vero, manca solo un capovillaggio tipo Fiorello e poi è il momento in cui mi tocca per forza cambiare canale!

      Elimina
    2. Aspetta la Canalis... poi facciamo il trenino in piscina

      Elimina
  17. Ho indagato: la stampa fa una generica diretta Facebook e con 3 giornalisti su Twitter, così devono scrivere di meno. Pare che la Venegoni sia stata pensionata, almeno da questa diretta su social network. Il suo blog è fermo al momento

    RispondiElimina
  18. Io di Dolcenera ricordo molto bene le tette su Playboy.

    RispondiElimina
  19. vabbè quella di Dolcenera non era così male, anche se non mi piace la sua voce

    ps: il festival cmq mi sembra sempre così triste....

    RispondiElimina
  20. Besani ha una bella voce secondo me...a parte gli scarpini da calcio ai piedi!

    Comunque ai miei gatti piace la sua canzone sono entrambi imbabbiati davanti alla tv

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihi.... sì cmq è carina! certo che lui è invecchiato di brutto!

      Elimina
    2. confermo... non male la canzone di Bersani. lui era molto a suo agio sul palco. cmq sarò ignorante ma non ho idea di chi sia Rocco Papaleo.

      Elimina
  21. AHAHAHHAHAHAH SI E' BLOCCATO IL SISTEMAAAAAAA!!! ahaahahahh mi raccomando raga pagate il canone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...... figura del cazzo......

      Elimina
  22. Secondo me si è bloccato il sistema perchè non c'era il tasto: Questa canzone è una merda! Azz faceva veramente schifo!

    RispondiElimina
  23. Bersani era lontano dalle scene, non ne sentivo la mancanza

    RispondiElimina
  24. Che generosità con Bersani, secondo me la canzone e per testo e per musica non vale un 5...ben sotto i livelli del Bersani di Freak

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solidarietà verso il Compagno Bersani.

      Elimina
  25. Perchè Noemi deve cantare una canzone di Fabrizio moro... Ho problemi tecnici ma confido che il pc si dia una mossa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No la domanda è: per scrivere sta cosa serviva un'altra persona?

      Basta con sti problemi di alla redazione di cambiarlo sto pc ;)

      Elimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. Noemi mah..... mi sembrava pure stonata in certi frangenti....

    Cmq Marco M, Rocco Papaleo è un attore comico che ha fatto molti film di Pieraccioni, ora fa pure il regista... è vestito da prete!! ora tocca a Renga, una delle mie voci preferite!

    RispondiElimina
  28. no.... quello non può essere Renga... canzone insopportabile con una voce insopportabile!!! che delusione.....

    RispondiElimina
  29. su Renga non mi esprimo, ho antipatie personali che potrebbero compromettere la serenità di giudizio.

    RispondiElimina
  30. Renga ha una bella voce ma è antipatico e cammina a 5 metri da terra

    RispondiElimina
  31. e Chiara Civello chi è? cos'ha fatto di tale da essere considerata una Big?

    RispondiElimina
  32. Chi è Chiara Civello

    RispondiElimina
  33. Roby se a Noemi hai dato 3 a questa cosa dai? zero?

    RispondiElimina
  34. Oh ma Irene Fornaciari che cazzo sta cantando??? sembra una delle sigle di Cristina D'Avena!! vabbè raga, io torno a suonare :-P

    RispondiElimina
  35. Bello il pezzo della Fornaciari, vincerà, c'è voglia di allegria

    RispondiElimina
  36. eccomi! appena in tempo per godere della soporifera esibizione di una sosia di Irene Fornaciari (o è lei sotto mentite spoglie?)

    RispondiElimina
  37. A me la fornaciari non è piaciuta poi tanto... Sento odore di frittura di pesce (scusate ma in dialetto laghè non so scriverlo)

    RispondiElimina
  38. Roberto tu odi Van de Sfroos, come hai potuto dare 9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo che l'ho intervistato l'ho (un po') rivalutato. Almeno era una canzone spritosa nell'imperante mestizia sanremese

      Elimina
    2. Dopo averlo intervistato l'ho (un po') rivalutato. Poi ci voleva un pezzo bello sprintoso

      Elimina
  39. Abbiamo esaurito lo spazio dei post?

    RispondiElimina
  40. Almeno fosse vera la sparatoria!

    RispondiElimina
  41. occhio che Celentano è incazzato e si è impossessato del Festival...

    RispondiElimina