4 febbraio 2019

Iguana Club e Urali protagonisti di due imperdibili secret show

ASAP a febbraio e marzo propone due esclusivi house concert a Cerano con il meglio della musica emergente. Protagonisti delle serata i vigevanesi Iguana Club, sabato 9 febbraio, e il riminese Urali, domenica 24 marzo.

Iguana Club evento Facebook
Urali evento Facebook


Sabato 9 febbraio sono in arrivo gli Iguana Club, progetto rivelazione degli ultimi mesi, in arrivo da Vigevano. Iguana Club si appoggia alla sola chitarra acustica come strumento espressivo, legandola al tradizionale songwriting chitarra e voce. Sono i temi trattati a fare la differenza: un linguaggio che solo all'apparenza può risultare banale e facile, ma che in realtà nasconde l'ebrezza e verità del vivere quotidiano universale. Canzoni divertentissime e spassose. Difficili da dimenticare.
Il concerto si svolge in un appartamento in piazza Libertà 5 (sul citofono troverete scritto "Secret concert") a Cerano e prenderà il via dalle 21. Sarà richiesto un contributo artistico di 5 euro.

Domenica 24 marzo è invece in arrivo Urali, il moniker dietro al quale compone e suona Ivan Tonelli, nato e cresciuto a Rimini. Dopo l’uscita di un album omonimo autoprodotto e qualche concerto in giro per l’Italia, l’etichetta umbra To Lose La Track pubblica Persona, edito nel gennaio 2016. L’album porterà il progetto Urali in concerto lungo tutta la penisola. Durante un anno e mezzo di attività live incessante, Ivan condivide il palco con band di ogni provenienza e genere, tra questi: Niccolò Fabi, Verdena, Lightining Bolt, Fine Before You Came, Any Other, Emperor X, Miles Cooper Seaton, Klimt 1918.
Dopo un anno di silenzio e a tre anni dall’uscita di Persona esce, edito per To Lose La Track, Malestro e General Soreness, Ghostology.
Il concerto si svolgerà domenica 24 marzo, in un appartamento in piazza Libertà 5 (sul citofono troverete scritto "Secret concert") a Cerano, alle ore 21. E' richiesto ai partecipanti all'evento un contributo artistico di 5 euro.


Nessun commento:

Posta un commento