17 novembre 2018

"I suoi testi non vanno bene": a Fontaneto arriva Barone Lamberto, il musicista "non gradito" da alcuni locali del Veneto

Qualche settimana fa alcuni locali in Veneto hanno annullato i suoi concerti: i suoi testi sono stati ritenuti scomodi, non vanno bene, trattano tematiche difficili e "fuori moda", come l'integrazione. Per questo motivo, oltre che per il fatto che il suo progetto musicale sia molto valido, ASAP è lieta di presentarvi Il Barone Lamberto, progetto musicale di Kheyre Yusuf Abukar Issak, cantautore italo/somalo di Modena che è stato pianista per CISCO (ex Modena City Ramblers) e ha vinto diversi premi e riconoscimenti con progetti originali come Rashomon, Walamaghe e Musicanti di Brema.
Inoltre è stato semifinalista a Musicultura 2011 con la band Rashomon.
Il Barone Lamberto, suo ultimo progetto e nuovo pseudonimo,è una proposta che affonda le mani in un cantautorato talvolta acido alla Tom Waits ma anche romantico come quello di Vinicio Capossela. Fonde folk e rap per dare vita a una miscela unica. 
Ha vinto il Festival Internazionale Bascherdeis di Vernasca nel 2017, ha all’attivo un disco dal titolo “io e i bimbi sperduti” (sempre datato 2017) e ha fatto un tour estivo nel Sud Italia che ha toccato anche lo Sponz Fest di Vinicio Capossela.
Il concerto si svolgerà alla Casa di Paglia (via della Pace snc a Fontaneto d'Agogna) sabato 17 novembre, dalle ore 21 (prima è possibile cenare con un ricco apericena). L'ingresso è libero, ma serve la tessera AssociAnimazione, che si può fare in loco a pochi euri. La serata è organizzata da Asap, con Casa di Paglia, NovarArcobaleno e Junkfish records. Yo.


Evento Facebook

Nessun commento:

Posta un commento